Castagne

« precedente     successivo »

Il periodo di passaggio dall’estate all’autunno è segnato dall’odore fragrante delle castagne arrostite che si spande per l’aria e che ci stimola ad assaggiarle - ben calde e ben cotte - accompagnate con un bicchiere di vino nuovo di Prosecco o di Verdiso. Le castagne sono raggruppabili nei due tipi: “marroni”, più pregiati e “castagne”; si distinguono per la diversa morfologia e grossezza dei frutti e delle cultivar. I frutti sono in effetti grossi semi racchiusi nei ricci spinosi della specie botanica tipica dell’area mediterranea, la Castanea sativa Miller; albero di media e grande sviluppo che rappresenta un componente significativo che rappresenta un componente significativo del paesaggio collinare e della montagna fino a 600-700m s.l.m. Le castagne, frutti naturali genuini, ben protetti dagli inquinamenti nei loro ricci e con la buccia coriacea, hanno un alto valore nutritivo; sono un alimento energetico, un toccasana invernale perché, per la presenza di vitamina C prevengono tra l’altro le malattie del freddo. La Pro-Loco di Combai, frazione del Comune di Miane, propone ogni anno, nella seconda metà di ottobre la “Festa dei Marroni”, come momento di cultura, di costume, di tradizioni, di intrattenimento e di degustazione La “Mostra Mercato dei Marroni del Monfenera” viene proposta nel mese di ottobre dalla Associazione Produttori Marroni del Monfenera in collaborazione con la Pro Loco di Pederobba.




Comune di Sernaglia della Battaglia - Piazza Martiri della Liberta, 1 - 31020 Sernaglia della Battaglia (Treviso)
Tel.:(+39) 0438 965311 - Fax: (+39) 0438 965363 - Partita Iva: 00546910266
2008 - 2017 StranoWeb.com™

Logo di conformità W3C XHTML 1.0 STRICT. Seguendo il link si richiede la validazione immediata al W3C. Logo di conformità W3C CSS. Seguendo il link si richiede la validazione immediata al W3C.
Bussola della Trasparenza Report